Prenota i tuoi voli Catania comparando gratuitamente i prezzi dei voli.
Il motore dei voli vi permette di prenotare il biglietto aereo al prezzo più basso.


Prodotti Tipici di Catania

Voli low cost Catania - Prelibatezze di CataniaLa gastronomia di Catania è indubbiamente tra le più ricche e ricercate di tutta la Sicilia, motivo per cui questa città, oltre ad essere particolarmente gettonata in quanto a sole e temperature; e storia e folklore è indubbiamente gettonata, quanto alla sua squisita gastronomia!

Catania infatti, per i prodotti tipici della sua terra e cucina, risulta infatti particolarmente gettonata, tra tutti gli amanti delle cosiddette “vie del gusto“, ossia tutti coloro che durante i viaggi e le vacanze, a dispetto di mare e sole o di montagna ed aria pulita, preferiscono seguire i profumi ed assaporare il gusto dei prodotti tipici di città e paesi, lasciandosi guidare dal proprio naso e dal palato!

Con profonde radici nelle antiche famiglie contadine, che volevano le donne in cucina intente a preparare particolari pietanze a seconda degli eventi del calendario (il Santo Natale, la Pasqua,  eccetera) oppure gli eventi di casa (la nascita di un bambino, etc), piuttosto che le suore nei monasteri di clausura, in occasione delle Sacre Ricorrenze, sono tante infatti le ricette tipiche di questa terra.

Ed ecco quindi oggi, una piccola selezione delle prelibatezze gastronomiche di Catania, che il turista di turno, sceso da uno dei numerosi voli ecomici per Catania, può degustare, a cominciare dai più gettonati , cioè i dolci:

  • gli “Nzuddi“: di origini antiche ancora oggi incerte tra l’ordine di San Vincenzo de Paoli e il critico gastronomico Pino Correnti, questi biscotti secchi, profumati dalla scorza d’arancia, sono preparati con acqua, farina, miele e latte e decorati con tanto di mandorla in cima. Chiamati comunemente “N’Zuddi“, in onore al musicista Vincenzo Bellini “N’Zuddu”, si producono solo a Catania, nel periodo della ricorrenza dei morti;
  • le Olivette di Sant’Agata: tipico e antico dolce del periodo Agatino, tra febbraio e agosto, ecco un dolcetto in pasta di mandorla, a forma di oliva, ricoperto di zucchero e colorato di verde, preparato in ricordo alla leggenda dell’oleastro, l’olivo selvatico, i frutti nati sulla via lungo la quale la vergine S. Agata era condotta per essere processata, raccolti e conservati come reliquie, dai cittadini;
  • le zeppole di San Giuseppe: tipiche del periodo di San Giuseppe ma reperibili tutto l’anno, sono dolci palle di riso, fritte e ricoperte di goloso miele;

questi sono solo alcuni dei dolci tipici fatti sul posto ma quanto ai dolci da “mettere in valigia” ecco ad esempio il miele di Zafferana, la crema spalmabile al pistacchio di Bronte oppure quanto al vino, il vino dolce Zibibbo o il liquore Fuoco dell’Etna.

Per gli amanti invece del salato, tra una passeggiata ed una visita per il centro della bellissima Catania, all’ora di pranzo, ecco cosa assolutamente gustare in una delle tante tavole calde locali – tutte egualmente ottime – : i famosissimi arancini al Ragù, al burro, agli spinaci (o nelle versioni proposte dal locale di turno), le cipolline, il patè e le famose siciliane.

Per coloro che invece preferiscono sedersi con calma in un ristorante e gustare un vero e proprio pranzo, o una romantica cena, è consigliabile invece optare per un menù a base di pesce, in uno dei paesini lungo la costa, ad esempio ad Acitrezza, oppure a Capo Mulini, ove assaggiare portate come la pasta al nero di seppia, una pepata di cozze e pesce fresco, preparato in molteplici ricette davvero da leccarsi i baffi a prezzi abbordabili!

Per i turisti che invece non amano il pesce e che non sono interessati a visitare la costa, è consigliabile riscoprire il centro storico della bella cittadina, assaggiando ad esempio un gustoso piatto di “Pasta alla Norma“, con pomodoro, melanzane e ricotta salata, oppure per gli amanti del genere, una bella bistecca – o delle polpette – di carne di cavallo, o ancora una bella caponata o parmigiana!

Che aggiungere? Se non lo avete ancora fatto, non resta quindi che prenotare il volo delle prossime vacanze, tra le numerose offerte dei voli per Catania e … buon viaggio, o per meglio dire … buon appetito!